PrismAmbiente

Prisma Ambiente è il marchio di Consorzio Prisma per il progetto di raccolta, riuso e riciclo di indumenti usati.

Ogni anno le cooperative sociali del Consorzio Prisma recuperano oltre 1.200 tonnellate di indumenti usati. Consorzio Prisma ha 225 cassonetti dislocati nelle isole ecologiche e riciclerie in 60 comuni della provincia di Vicenza.

Dal 10 maggio 2013, e a seguire ogni primo venerdì del mese, dalle ore 7.00 alle 14.00 Prisma Ambiente organizza inoltre dei punti di raccolta ai mercati di Quartiere Santa Croce Bigolina, via Fratelli Rossetti, Quartiere Laghetto, via dei Laghi. Durante i giorni e gli orari indicati viene raccolto abbigliamento in buono stato: abiti, maglieria, biancheria, cappelli, coperte, scarpe. Non si raccolgono carta, metalli, plastica, vetro, tessuti sporchi, giocattoli, materassi, cuscini, tappeti…

Il progetto Prisma Ambiente con la raccolta di indumenti permette di ridurre la quantità di rifiuti massimizzando il recupero. Gli indumenti, nell’impianto di selezione di Vicenza, vengono scelti per i negozi di abbigliamento usato o trasformati in pezzame. Solo il non riciclabile diventa macero.

La raccolta è gestita dalle cooperative sociali vicentine del Consorzio Prisma, attive nell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate del nostro territorio.

 

 

Per conoscere dove si trovano le campane per la raccolta degli indumenti scarica il PDF con l’elenco completo cliccando QUI oppure dall’area download di destra.