TESSUTO SOCIALE

“TESSUTO SOCIALE” è il marchio di Consorzio Prisma per il progetto di raccolta, riuso e riciclo di indumenti usati,  presentato ufficialmente il 12/10/2017 

HOME

Ogni anno le cooperative sociali del Consorzio Prisma recuperano oltre 1.300 tonnellate di indumenti usati. 

Il marchio “TESSUTO SOCIALE” per la raccolta degli indumenti usati rappresenta i concetti di:

  • costruzione di una filiera etica dell’indumento usato all’interno del territorio vicentino
  • impiego di persone svantaggiate del territorio vicentino
  • costruzione di percorsi educativi e di accoglienza individuali
  • indumenti usati km.O
  • beneficio di carattere ambientale dato dal riuso degli abiti, permettendo la riduzione della quantità di rifiuti massimizzando il recupero. Gli indumenti, nell’impianto di selezione di Vicenza, vengono scelti per i negozi di abbigliamento usato o trasformati in pezzame. Solo il non riciclabile diventa macero.

La raccolta è gestita da 5 cooperative sociali vicentine del Consorzio Prisma, attive nell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate del nostro territorio.

Per conoscere dove si trovano le campane per la raccolta degli indumenti entra sul sito cliccando su “tessuto sociale” e vai alla ricerca delle campane dislocate in tutta la provincia

Consorzio Prisma gestisce tramite 9 cooperative associate anche numerosi Centri di Raccolta e riciclerie in molti comuni della provincia di Vicenza.